Lo chiamavano Trinità
Regia di E.B. Clucher (Enzo Barboni)
Italia
Anno: 1970
Un pigro ed indolente pistolero chiamato Trinità (Terence Hill), dopo un lungo peregrinare, giunge in una cittadina del west. Qui incontrerà suo fratello Bambino (Bud Spencer), ladro di cavalli, che esercita la funzione di sceriffo, dopo aver eliminato quello vero. Nel frattempo, una masnada di fuorilegge messicana, capitanata da Mescal, vuole a tutti i costi prendere possesso di una vallata abitata da un gruppo di agricoltori. Bambino, pur di liberarsi di Trinità e sperando di razziare i cavalli dei malcapitati, accetta di dare una mano agli agricoltori a fronteggiare Mescal e la sua banda, ma...
Attori
Terence Hill
è Trinità
Bud Spencer
è Bambino
Farley Granger
è Maggiore Harriman
Steffen Zacharias
è Jonathan
Dan Sturkie
è Tobia
Remo Capitani
è Mezcal
Elena Pedemonte
è Giuditta
Gisela Hahn
è Sarah
Ezio Marano
è Faina
Luciano Rossi
è Timido
Michele Cimarosa
è Messicano
Ugo Sasso
è Sheriff
Riccardo Pizzuti
è Jeff
Cast tecnico
Enzo Barboni (E.B. Clucher)
Storia
Enzo Barboni (E.B. Clucher)
Sceneggiatura
Aldo Giordani
Cinematografia
Franco Micalizzi
Musica
Giampiero Giunti
Montaggio cinematografico
Enzo Bulgarelli
Scenografia
Luciano Sagoni
Costumi
Italo Zingarelli
Produttore
West Film
Produzione
Delta Film - Pentavideo
Distribuzione
Località delle riprese
Italy, Parco dei Monti Simbruini, situated between Lazio and Abruzzo
Colonna sonora